❀

venerdì 25 luglio 2014

Risposte ai dubbi, opinioni ed esperienza personale: Essence Gel Nails at Home Starter Kit

Buon pomeriggio ragazze! Il post di oggi sarà dedicato interamente alle vostre domande, ai vostri dubbi ed alle mie opinioni riguardo il Kit della Essence.

Essence Gel Nails at Home Starter Kit:


Su questo kit, acquistabile presso gli stand Essence, ho scritto due post:
Da questi due miei post sono nate molte domande alle quali ho risposto tramite commento, con la mia personale opinione ed esperienza, ma ho deciso ugualmente di racchiudere tutto in un solo articolo, così da rendere le informazioni  più chiare e reperibili a tutte. Iniziamo:


  • Essence è reperibile presso: profumeria La Gardenia, OVS, Scarpe&Scarpe, online non ha un vero e proprio store da quello che so, ci sono alcuni siti che la vendono, ma su alcuni di loro i pareri non sono proprio buoni.
  • In sostanza mi son trovata bene, lo ricomprerei . è una valida soluzione per far durare lo smalto più a lungo. Consiglio di acquistarlo solo se sei interessata allo smalto classico, e non allo smalto gel semipermanente o alla ricostruzione.

  •  Se usato nel modo appropriato e con cautela le unghie non si rovinano, poi è chiaro che dipende molto dal tipo di unghia , infatti se questa è fragile o si sfoglia facilmente, non consiglio questo tipo di kit. Penso che sia un kit che si possa utilizzare con facilità, non stiamo parlando di semipermanente o ricostruzione, per quello rivolgetevi sempre ad esperte che abbiano fatto dei corsi specifici e certificati.

  • Come qualsiasi cosa, l'esperienza e il provare fanno in modo che si possano ottenere dei risultati, la prima volta anch'io ho avuto qualche problemino di applicazione, ma con il tempo ho perfezionato la stesura con questo kit. Quindi non disperate ma siate fiduciose, piano piano i risultati si raggiungono.

  • Il kit nasce esclusivamente per gli smalti Essence, in quanto i prodotti sono compatibili con quelli dello stesso brand, ma io l'ho testato anche con altri marchi come: kiko, Chanel, ecc.. ed il risultato è cambiato solo per quanto riguarda la durata, ma sto parlando di qualche giorno in meno, niente di che. La ricostruzione è un processo un po più "complesso" che non ha niente a che vedere con il kit Essence, infatti la ricostruzione ha bisogno di una onicotecnica o estetista specializzata in questo campo, che ha raggiunto questa maturità grazie a corsi certificati.

  • Considerando il fatto che mia mamma fa tutte le faccende senza guanti ed usa spesso la candeggina a lei è durato intorno ai 5/6 giorni, ho notato che la durata aumenta in base alla lunghezza delle unghie, infatti più lunghe sono meglio riesce la sigillatura e di conseguenza aumenta la durata.

  • Sono dell'opinione che se la rimozione è fatta correttamente il kit possa essere utilizzato anche 3 volte al mese. Infatti se consideriamo che dura 10 giorni, al termine di questi la base peel off non avrà la stessa aderenza del primo giorno e di conseguenza non ci sarà alcuno stress eccessivo per l'unghia. Se volete cambiare smalto ogni tre giorni , il kit non fa a caso vostro.
  •  Naturalmente io esprimo la mia opinione in base anche alla mia esperienza, non è Vangelo. Il semipermanente o la ricostruzione se effettuate correttamente non procurano danni alle unghie, se ovviamente  si parte già da un'unghia fragile e danneggiata di suo possiamo riscontrare una leggera fragilità in più. Le unghie cambiano da soggetto a soggetto.

  •  Gli strati del prodotto devono essere sottilissimi, la sbeccatura del giorno dopo può essere dovuta ad una errata sigillatura della base e del top finale.Provate a sigillare la base passandone un po in punta, sul profilo della lunetta e fate lo stesso con il top, fate particolare attenzione agli angoli, non dimenticate di coprire anche quelli con il prodotto.

  •  La comparsa dei buchi dopo aver catalizzato il top coat può essere dovuta da: 1) aria durante l'applicazione ( magari avete creato delle bolle d'aria non appoggiando correttamente il pennellino), 2) lo smalto ancora non era completamente asciutto, quindi si è come "mescolato" con il top, 3) quella più improbabile il top coat è difettato o è stato esposto a fonti di calore o luce solare, compromettendo la sua struttura chimica.

  •  Anche a me inizialmente capitava che sgrassando il top, questo risultasse opaco, specialmente in punta. Poi ho capito che era dovuto da una sbagliata sigillatura, infatti mettevo troppo prodotto in punta. Altre volte ho notato che l'opacità se n'andava lavando semplicemente le mani sotto l'acqua fredda.

  • La base così come il top coat dopo che sono stati catalizzati in lampada, al tatto risulteranno appiccicosi, umidi, ma è solo lo stato di dispersione del gel. Infatti la base non va sgrassata, mentre il top si. Per l'opacità leggete la risposta precedente :)

  • La Base non va sgrassata, quindi non occorre passare il cleanser. Se la base si ritira dopo averla asciugata in lampada è perchè non è stata stesa in modo corretto , applicando un po di prodotto anche in punta, sul profilo della lunetta. Se il top coat risulta gommoso le problematiche, probabilmente possono essere due: 1) troppo prodotto e 2) smalto colorato non asciutto completamente.


  • Caratteristiche lampada LED della Essence: I Led sono tanti e piccoli, non credo possano essere sostituiti, 220-240 V / 50 hz, Max 3 W, 28x 0,11 W UV LED. La lampada normale per ricostruzione non credo funzioni, anche perchè se si usa quella UV i tempi di catalizzazione sono diversi e maggiori, la lampada Led infatti permette tempi più brevi.
RIMOZIONE:



  • La rimozione può essere dolorosa (esperienza personale) solo se abbiamo unghie fragili oppure non la effettuiamo correttamente. Dall'utilizzo ho capito che se la base iniziava a staccarsi da sola, allora l'aderenza di questa era giunta al termine e potevo "staccare" dall'unghia via lo smalto. In caso contrario, io ho effettuato la rimozione senza alcun dolore in questa maniera: immergo le mani in acqua calda per una decina di minuti, applico un po di olio per cuticole o d'oliva alla base dell'unghia e con un bastoncino d'arancio inbevuto d'olio spingo piano piano lo smalto, fino alla totale rimozione.
UN ERRORE CHE HO FATTO PERSONALMENTE CHE HA DANNEGGIATO LE MIE UNGHIE è stato il seguente:
Premetto: non è stata nè colpa dello smalto gel semipermanente nè del kit Essence.
Ho applicato sulle mie unghie lo smalto semipermanente per 1 mese, alla sua rimozione mi è stata lasciata qualche residuo di base ( stupidamente ed erroneamente ho pensato che non facesse nulla di male e che si sarebbe tolta con il tempo) . Ho applicato il kit della Essence, quella rimozione è stata dolorosa, infatti la base del semipermanente ha aderito perfettamente con la base peel-off della Essence, mi sono portata via una parte di unghia, formando delle macchie bianche e rendendole sensibilissime, per risanarle (ed ancora ho qualche residuo) ho dovuto evitare il semipermanente, il kit Essence, ed ho applicato lo smalto rinforzante. Le unghie si rigenerano in tre mesi, completamente in 6. Quindi abbiate cura di avere le unghie completamente pulite da residui di colla per tip, gel o ancora base del semipermanente.


Naturalmente il mio non è Vangelo, esprimo solo le mie opinioni e le mie esperienze, spero possano esservi utili, se avete qualche consiglio da darmi non esitate, lasciate commento e link in questo post e sarò felice di saperne qualcosa in più, anche perchè non si smette mai di imparare. Spero di essere stata chiara e di aver risolto alcuni dei vostri dubbi, un bacione e buon fine settimana :-*










































12 commenti:

  1. Grazie della gradita visita :))
    Buon week end, a presto!!!!
    Paolo

    RispondiElimina
  2. mi incuriosisce molto però io sono totalmente negata anche solo con gli smalti!

    RispondiElimina
  3. Non mi ispira, non che non sia utile ma non so se avrei la pazienza di farlo. Sarebbe una di quelle cosa che sono sicura giacerebbe inutilizzata nella mia casa...o nella mia cantina...

    RispondiElimina
  4. hai fatto bene a rispondere alle domande .. molto utile sia le risposto sia la recensione che ho letto :*

    RispondiElimina
  5. complimenti cara, info utilissime. molto intelligente il tuo post

    http://emiliasalentoeffettomoda.altervista.org/come-in-quadro/
    grazie
    Mari

    RispondiElimina
  6. Mmmh molto interessante per me il fatto che a tua mamma nonostante le faccende domestiche dura 5-6 gg, visto che a me ogni volta già 3 gg è un record X_X...Ci penso, anche se io con queste cose non che sia molto pratica :D
    Comunque complimenti per il post, hai avuto un'ottima (e utile) idea a raccogliere tutte le domande e rispondere!

    RispondiElimina
  7. un post davvero utile... mi ha sempre incuriosito questo kit!

    Nameless Fashion Blog

    RispondiElimina
  8. ciao cara, ripasso

    http://emiliasalentoeffettomoda.altervista.org/costume-intero-mon-amour/
    grazie
    Mari

    RispondiElimina
  9. Ciao vorrei chiederti un consiglio: ho acquistato questo kit ma non riesco ad ottenere un risultato soddisfacente. Eseguo senza intoppi tutti i passaggi fino alla catalizzazione in lampada del gel top coat ma quando passo il cleanser rovino tutto l'effetto perchè elimino lo strato appiccicoso ma si vengono a creare dei graffi e dei piccoli buchini. Sai come posso evitare che si formino? Grazie per la risposta :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao credo che i graffi ed i buchi siano dovuti allo smalto che non si è asciugato perfettamente all'aria ed al top, avrai utilizzato troppo prodotto :-*

      Elimina
  10. Amazing post! Thanks for stopping by btw! (:
    New post on my blog! Stop by me soon again! xx

    With love ❤
    www.fashionholicsparkle.blogspot.com

    RispondiElimina
  11. #Paolo TheLookLover grazie per essere passato :)

    #Lizzy con questo kit un po di pazienza ci vuole, ma te la caverai :)

    #Ali Ce è un'alternativa più economica e di facile rimozione rispetto al semipermanente , però ultimamente non lo utilizzo nemmeno io granchè :/

    #Maria luisa sono contenta che il mio post ti sia piaciuto :)

    #Mari grazie mille per i complimenti al mio post, sono contenta ti sia piaciuto :)

    #Sakura la durata dipende anche dal tipo di unghia che si ha, e la pratica come dici tu fa tanto hai ragione,sono contenta che il post ti sia piaciuto :)

    #ELISA grazie mille, sono contenta che il post ti sia tornato utile , per qualsiasi dubbio, non esitare a chiedere :)

    #Laxmi Gurung thanks you for stopping in my blog :)

    RispondiElimina

I commenti sono l'anima del blog, sentiti libero di esprimere la tua opinione :)